Home In Evidenza

In Evidenza

Featured posts

Il Pil della bicicletta vale tra i 4 e i 6 miliardi e sono al Nord i ciclisti più "ricchi"
0 85
guida autonoma

Gli incidenti sulle strade del futuro, quando a scegliere saranno i computer di bordo
0 229
greenway

Recuperare ferrovie abbandonate, rive di fiumi e torrenti per progettare percorsi densi di storia e cultura. Da affrontare lentamente
0 236
Barefooting

Si chiama Barefooting ed è la nuova frontiera di chi le proprie vacanze le misura in passi: mare, montagna e laghi percorsi senza scarpe, per riscoprire il diretto contatto con terreno e natura
0 212
sicurezza stradale

Non sono solo le auto ad essere interconnesse, i sistemi satellitari aiutano a proteggere anche i centauri. Senza dimenticare che il rispetto delle regole e corretti comportamenti sono la miglior garanzia contro i rischi della strada
0 563

Quali strumenti utilizzare per provare ad arginare il problema delle morti verdi, cioè le vittime di incidenti in cui sono coinvolte macchine agricole? Le risposte di Sandro Liberatori, Direttore di Enama
0 277

Aci-Istat ha diffuso i dati provvisori sugli incidenti stradali nel 2016 in Italia: calano del 4,2% le vittime ma per la prima volta dal 2001 cresce il numero di incidenti e di feriti
0 341

Le smart car sono già una realtà, ma le vetture senza pilota non sono ancora pronte a scendere in pista. “Serve un tavolo condiviso per affrontare problemi e conseguenze dell’innovazione nella mobilità”, dice Paola Carrea del Gruppo Unipol
0 365

I dati della Polizia di Stato e dell’Arma dei Carabinieri sui primi sei mesi dell’anno mostrano un aumento degli incidenti con esito mortale e il rilevamento di più di un omicidio stradale al giorno
1 335

Aumentano incidenti, feriti e vittime (il 40% delle quali sono pedoni e ciclisti). Il commento di Marco Monesi, Consigliere Delegato Infrastrutture, Mobilità, Viabilità, Trasporti della Città Metropolitana di Bologna
0 368

VIDEO

0 1513
X
Gentile Utente, ti informiamo che questo sito fa uso di cookie (propri e di altri siti: Google, Addtoany, Youtube e Vimeo) al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare.
Se vuoi saperne di più o esprimere le tue preferenze sull'uso dei singoli cookie, clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, nascondi questo messaggio