Home In Evidenza Con gli studenti di Genova per la sicurezza stradale

Con gli studenti di Genova per la sicurezza stradale

0 874

Sicurstrada Live ha fatto tappa nel capoluogo ligure giovedì 16 marzo 2017

sicurstrada-live-genova2Guida corretta e nuova mobilità: si è parlato di questo giovedì 16 marzo a Genova, con gli studenti dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Italo Calvino” (via Borzoli, 21). È stata la prima tappa del tour che Sicurstrada Live farà nel corso del 2017, in particolare nelle scuole italiane.

Nell’incontro di Genova – articolato su quattro ore dalle 9 alle 13 circa – i protagonisti sono stati gli studenti delle quinte classi (circa 120 ragazzi) chiamati a confrontarsi con esperti ed amministratori quali: Anna Maria Dagnino – assessore alla Mobilità e Trasporti del Comune di Genova, l’Agente Scelto Davide Napoli della Polizia Municipale di Genova, Giordano Biserni – presidente di ASAPS – Associazione sostenitori ed amici della Polizia Stradale.
Si è parlato degli aspetti più rilevanti della sicurezza stradale: rispetto delle regole, comportamenti corretti, rischi sempre più frequenti causati dall’abuso della tecnologia come ad esempio l’utilizzo del cellulare durante la guida, abuso di alcol e sostanze stupefacenti e omicidio stradale. Al tempo stesso, l’incontro intendeva sensibilizzare gli studenti su quello che significa mobilità sostenibile, soprattutto all’interno delle città e delle aree metropolitane.

Nell’ambito della mattinata, i ragazzi si sono messi alla prova con un nuovo simulatore in grado di ricreare molte delle situazioni di criticità nelle quali ci si può trovare se non si adottano comportamenti corretti alla guida. Inoltre, attraverso i social network e la realizzazione di un video, la mattinata è stata raccontata in rete dagli studenti stessi.

Segui il progetto Sicurstrada su Facebook, Twitter e commenta le iniziative con l’hashtag #SicurstradaLive

> Visualizza la locandina
> Leggi il comunicato stampa

sicurstrada-live-genova-2017