Home Contest "La sicurezza si fa strada" Sicurstrada in tour per incontrare i vincitori di “La sicurezza si fa...

Sicurstrada in tour per incontrare i vincitori di “La sicurezza si fa strada”

Da Nord a Sud, tutte le prossime tappe di Sicurstrada sul territorio

sicurstrada-live-argenta_10 2Con il patrocinio del Comune, a Parma il 9 maggio si è tenuta la prima tappa del viaggio in Italia di Fondazione Unipolis per incontrare i ragazzi che hanno partecipato al contest “La sicurezza si fa strada”. Il concorso di idee creative, sui temi della sicurezza stradale e della mobilità sostenibile, era rivolto ai ragazzi tra i 14 e i 20 anni ed è stato organizzato tra novembre 2017 e marzo 2018 nell’ambito del progetto Sicurstrada, con la partnership di Zai.net e il contributo di Ancc-Coop che ha donato parte dei premi in palio. Durante l’incontro nella città emiliana, al Liceo artistico “Paolo Toschi”, è stata premiata la classe 3^B che ha vinto il secondo premio nella categoria “prodotti multimediali” e si è parlato di mobilità stradale sicura e sostenibile, con la partecipazione – tra gli altri – di Ferdinando De Maria, Presidente della Commissione ambiente e viabilità del Comune e di Giordano Biserni, Presidente di Asaps – Associazione sostenitori e amici della Polizia stradale. Il 10 maggio si è svolto l’appuntamento di Torino, dove è stato consegnato il premio alla classe 4^D dell’I.I.S. “Bosso Monti (terzi tra i “prodotti multimediali”).  Il 22 maggio toccherà ai vincitori provenienti dalla Liguria e da altre Regioni del Nord Italia che si ritroveranno a Chiavari (in provincia di Genova), per l’iniziativa organizzata al Liceo scientifico “Marconi”, che si è aggiudicato il premio per la scuola con il maggior numero di classi che hanno preso parte al contest. Alla tappa ligure parteciperà una rappresentanza dal Centro giovanile Yepp di Albenga (Savona), primi classificati nella categoria “prodotti multimediali” con il video “Fuori strada” e altri vincitori che hanno partecipato al contest singolarmente: Sara Varoli (1^ classificata nella categoria “testi” con il racconto “Fatale Irragionevolezza“; Mattia Bonanno e Andrea Miglio, terzi classificati con il testo “Occhio alla strada, occhio alla vita“. Le iniziative di Sicurstrada sul territorio sono organizzate con la collaborazione e la partecipazione di Asaps – Associazione sostenitori e amici della Polizia Stradale e dei CRU – Consigli Regionali Unipol. Tutte le informazioni sulle tappe e sui progetti vincitori del contest sono disponibili anche su Facebook e Twitter.

> Parma, 9 maggio 2018 – locandina
Parma, comunicato stampa

Rassegna stampa:

La Gazzetta di Parma, 8 maggio 2018
La Gazzetta di Parma, 16 maggio 2018

Unipolis_premiazione_Parma