Home Sicurezza stradale

Sicurezza stradale

Guida sicura e omicidio stradale al centro del colloquio con il mensile di Asaps.
0 2557

Secondo i primi dati dell’Inail, con 660 infortuni mortali accertati il 2013 ha fatto registrare un -21% rispetto all’anno precedente. Rimaniamo però il fanalino di coda in Europa. Calo del 13% anche per le vittime sui mezzi di trasporto.
2 3266

Dopo 22 anni di norme, anche se in parte modificate nel corso del tempo, per pedoni, ciclisti e conducenti, il vecchio Codice della Strada è pronto per essere rivoluzionato.
0 3973

26 bambini (+8% rispetto allo stesso periodo del 2013) hanno perso la vita sulle strade italiane nei primi sei mesi del 2014. Gli incidenti sono stati 464, i feriti 580.
0 3359

Firmato a Parma un protocollo per la sicurezza dei lavoratori che operano nel trasporto.
0 2926

La città marchigiana, l’11 e il 12 luglio, ha ospitato Sicurstrada Live: due intere giornate dedicate a sicurezza stradale e mobilità sostenibile.
0 2008

In Italia nel 2013 è diminuito il numero dei morti e dei feriti (-2%) sulle strade. In diminuzione anche gli incidenti (-2,2%).
0 2443

Nel 2040 ci saranno 20 milioni di over 65 e senza adeguati interventi aumenterà il numero delle vittime di incidenti stradali.
12 4392

Nell’Italia che invecchia, i centri urbani devono garantire sicurezza e qualità della vita, puntare su forme avanzate di mobilità sostenibile: trasporto pubblico, aree pedonali, piste ciclabili, “zone 30”. Insieme alla cultura delle regole e del senso civico, è necessario promuovere una nuova cultura urbana, che metta al centro le persone, soprattutto quelle più deboli e vulnerabili.
3 2870

In attesa del nuovo rapporto Aci-Istat, Asaps fa un bilancio sugli interventi compiuti da Polizia Stradale e Carabinieri: i sinistri calano del 2,4% e quelli mortali diminuiscono del 15,2%.
0 2800

VIDEO

0 901
X
Gentile Utente, ti informiamo che questo sito fa uso di cookie (propri e di altri siti: Google, Addtoany, Youtube e Vimeo) al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare.
Se vuoi saperne di più o esprimere le tue preferenze sull'uso dei singoli cookie, clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Ho capito, nascondi questo messaggio