Home Sicurstrada Live 2015 a Senigallia

Sicurstrada Live 2015 a Senigallia

Sicurstrada Live a Senigallia_1

Giovani e meno giovani hanno visitato lo spazio di Sicurstrada Live, che ha fatto tappa a Senigallia il 5 e il 6 giugno. L’appuntamento con la sicurezza stradale e la mobilità sostenibile era al Centro Commerciale Il Maestrale, dove sono stati distribuiti materiali informativi e gadget, e dove sono stati trasmessi audiovisivi a tema italiani ed europei. Dopo Pesaro e San Benedetto del Tronto, rispettivamente nel 2012 e 2014, Senigallia è stata il terzo appuntamento nelle Marche, durante il quale i cittadini hanno potuto conoscere le analisi e le proposte di Sicurstrada per migliorare la mobilità stradale nelle aree urbane, ancora oggi affogate dal traffico, partendo dalle esigenze dell’utenza più vulnerabile come pedoni, ciclisti, anziani. Inoltre, sabato 6 giugno, alle ore 16, con la partecipazione di Andrea Barbi si è svolto un momento di animazione e di approfondimento nel quale sono intervenuti amministratori locali ed esperti.

In particolare, ha preso la parola il neo consigliere regionale ed assessore uscente del Comune di Senigallia Fabrizio Volpini, che ha voluto sottolineare l’importanza dell’educazione stradale e dello sviluppo di una rete di viabilità eccellente a livello locale e nazionale, per favorire la sicurezza stradale e la mobilità sostenibile. “Allo stesso modo – ha poi concluso Volpini – è fondamentale la sinergia fra forze dell’ordine, scuole e istituzioni“. E proprio in rappresentanza delle forze dell’ordine è intervenuta Barbara Santi, tenente della Polizia Municipale e responsabile della sicurezza stradale, secondo cui “è importante dedicare attenzione all’utenza debole della strada”. Il tenente ha lanciato un monito agli automobilisti, perché guidino con coscienza sulle strade; a maggior ragione in un periodo così delicato come quello estivo. Silvano Paradisi, invece, presidente zona soci Marche 2 di Coop Adriatica, ha evidenziato come la Coop creda molto in iniziative come questa, per città sostenibili e migliori.

Ha chiuso l’appuntamento Fausto Sacchelli di Fondazione Unipolis, responsabile del progetto Sicurstrada, iniziativa che gira l’Italia per sensibilizzare cittadini e istituzioni sui temi della sicurezza stradale e della mobilità sostenibile. Sacchelli ha ricordato che “L’obiettivo 2020 di dimezzamento del numero delle vittime nei Paesi dell’Unione Europea è  ancora lontano ed è necessario lavorare senza sosta per raggiungerlo, anche attraverso la progressiva trasformazione delle città più a misura di ciclisti e pedoni, anziani e bambini“. “Siamo contenti – continua Sacchelli – di essere a Senigallia per parlare di sicurezza stradale e mobilità sostenibile e siamo entusiasti del buon riscontro ricevuto da cittadini e istituzioni.

L’iniziativa, promossa da Fondazione Unipolis e Unipol ha avuto il patrocinio del Comune di Senigallia, ed è stata realizzata insieme ad Asaps e Consiglio Regionale Unipol Marche, con la collaborazione di Coop Adriatica e del Centro Commerciale Il Maestrale.

 > Il video

Elemento disattivato, per vederlo accetta i cookie e aggiorna la pagina

Comunicato Stampa
Locandina
> Le foto dell’iniziativa