Giovani conducenti: appello dell'ETSC alla tolleranza zero

Info

Incidenti stradali

​​Fonte: ETSC

Consulta il report


Social media



Il Consiglio europeo per la sicurezza dei trasporti​ (ETSC), organizzazione europea di cui Fondazione Unipolis è membro, ha chiesto all'Unione europea di tutelare la sicurezza dei giovani conducenti attraverso - tra le varie misure - la revisione di alcuni aspetti delle licenze di guida, alla luce dei nuovi dati appena pubblicati che evidenziano come i giovani utenti della strada, di età compresa tra 15 e 30 anni, rappresentano ormai un quarto di tutte le vittime della strada.

In un rapporto pubblicato il 28 ottobre 2021, l'ETSC afferma che, nel 2019, 5.182 giovani sono rimasti uccisi in incidenti stradali nei 25 paesi dell'UE per i quali sono disponibili dati. Di tutti i decessi tra i giovani di età compresa tra 15 e 30 anni, gli incidenti stradali ne causano circa un quinto. 

Inoltre, sottolinea il report, circa il 40% delle vittime della strada nell'UE si verifica in collisioni che coinvolgono uno o più giovani conducenti o motociclisti.

Bisogna sottolineare che questi numeri complessivi mascherano un'enorme disparità di genere. Il rapporto afferma infatti che l'81% di tutti i morti sulla strada tra i giovani di età compresa tra 15 e 30 anni sono uomini. Permangono quindi grandi differenze tra la mortalità stradale maschile e femminile da ricercare in parte nel fatto che gli uomini guidano più delle donne.

Gli autori affermano che, mentre i giovani sono di per sé un gruppo altamente vulnerabile sulla strada, la maggior parte dei giovani non guida deliberatamente in modo pericoloso. I rischi associati ai giovani conducenti e motociclisti derivano piuttosto da inesperienza, immaturità e stile di vita legati alla loro età e al sesso. 

Un sistema di patenti di guida graduali è stato valutato da una serie di studi che mostrano come questo possa portare a una riduzione delle collisioni. Tali sistemi pongono ulteriori restrizioni ai conducenti più giovani durante i primi anni di guida, consentendo loro di acquisire esperienza riducendo al contempo alcune situazioni ad alto rischio.

I giovani, in particolare gli uomini, sono anche sovra rappresentati​ quando si tratta di decessi legati alla guida in stato di ebbrezza e alla droga. L'applicazione e l'inasprimento dei limiti legali di concentrazione di alcol nel sangue e un maggiore supporto per coloro che vivono con problemi certificati di alcol e altre droghe possono quindi aiutare a prevenire queste morti.

La Commissione Europea sta attualmente rivedendo le regole sulla patente di guida e dovrebbe elaborare una proposta nei prossimi 18 mesi. L'ETSC chiede inoltre alla Commissione europea di raccomandare un limite di guida in stato di ebbrezza fissandolo effettivamente a zero, una misura particolarmente importante per i conducenti più giovani. Per quanto riguarda la droga, l'ETSC vorrebbe anche che fosse stabilito un limite di tolleranza zero a livello europeo per le droghe psicoattive illecite.

FOCUS ITALIA

In Italia di tutti i decessi tra i giovani di età compresa tra 15 e 30 anni, gli incidenti stradali ne causano il 25%, rispetto alla media UE del 18%. ​Questo potrebbe essere dovuto al più ampio uso di ciclomotori e motocicli​ tra i giovani in Italia rispetto a tanti altri paesi europei. Dal momento poi che la mortalità su due ruote è più alta rispetto ad altre modalità di spostamento, vi è in proporzione una mortalità stradale maggiore rispetto alla mortalità generale media in UE. In Italia il 32% dei giovani deceduti sulla strada sono motociclisti, rispetto​ alla media UE del 24%.

Inoltre, il tasso di mobilità in Italia, ossia la proporzione di persone che escono di casa in media in un giorno feriale, è più alto tra i giovani e i giovanissimi, pari al 90% rispetto all'85% per le persone nella fascia 45-64. Anche i veicoli privati sono ampiamente utilizzati dai giovani: il 26% degli spostamenti in moto e il 16% di quelli in auto vedono la presenza di un giovane come conducente del mezzo. 

​consulta il report

ETSC-PIN-Flash-41-Infographic.png


 

 

Progetto O.R.A.: al via il tour di presentazione del ManifestoProgetto O.R.A.: al via il tour di presentazione del ManifestoEducazione alla mobilitàhttps://www.sicurstrada.it/focus/progetto-o-r-a-al-via-il-tour-di-presentazione-del-manifestoSi parte da Palermo il 23 novembre30/11/2021 17:36:39035588Dopo l'evento di Roma a settembre con il Ministro Giovannini, prende il via da Palermo il tour di presentazione del primo Manifesto della mobilità sostenibile della scuola aspx559htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/Tour%20Manifesto_1110x580.png" style="BORDER:0px solid;" />
Codice della strada: entrano in vigore le nuove normeCodice della strada: entrano in vigore le nuove normeNormativa stradalehttps://www.sicurstrada.it/focus/codice-della-strada-in-vigore-le-nuove-normeIl decreto contiene anche importanti novità sui monopattini elettrici10/11/2021 14:30:09032865Fonte: ​Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili Divieto di uso di tablet e pc portatili, oltre che di telefoni cellulari mentre si è alla guida di un veicolo aspx712htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/monopattini_codice_strada.png" style="BORDER:0px solid;" />
Giovani conducenti: appello dell'ETSC alla tolleranza zeroGiovani conducenti: appello dell'ETSC alla tolleranza zeroIncidenti stradalihttps://www.sicurstrada.it/focus/giovani-conducenti-appello-delletsc-alla-tolleranza-zeroUn sistema di patenti di guida graduali e tolleranza zero per alcol e droga: le proposte dell'ETSC per la sicurezza stradale dei giovani28/10/2021 12:44:26031720Il Consiglio europeo per la sicurezza dei trasporti​ (ETSC), organizzazione europea di cui Fondazione Unipolis è membro, ha chiesto all'Unione europea di tutelare la sicurezza dei aspx681htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/etsc_giovani%20conducenti.png" style="BORDER:0px solid;" />
Nel 2020, anno del Covid, meno vittime sulla stradaNel 2020, anno del Covid, meno vittime sulla stradaIncidenti stradalihttps://www.sicurstrada.it/focus/nel-2020-anno-del-covid-meno-vittime-sulla-stradaOnline il nuovo Rapporto ACI - Istat30/07/2021 13:07:35028143Calano anche gli incidenti e i feriti Ma a pagare di più sono ancora i più giovani (20-29 anni) e gli over 70 Il 2020 rappresenta un anno particolare ed evocativo da diversi punti aspx1149htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/incidenti%20stradali%202020.png" style="BORDER:0px solid;" />
ORA tocca a noi!ORA tocca a noi!Mobilità sostenibilehttps://www.sicurstrada.it/focus/ora-tocca-a-noiNasce il primo Manifesto della mobilità sostenibile della scuola italiana.20/09/2021 09:17:48027670Giovedì 16 settembre 2021 le studentesse e gli studenti dell'Open Road Alliance consegneranno a Roma, al Ministro Enrico Giovannini, il primo Manifesto della mobilità sostenibile aspx748htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/ORA_Manifesto_cover_unipolis.png" style="BORDER:0px solid;" />
Quale Mobilità? Quale Città?Quale Mobilità? Quale Città?Mobilità futurahttps://www.sicurstrada.it/focus/quale-mobilità-quale-cittàDialogo a più voci su mobilità sicura e sostenibile nelle città del futuro31/05/2021 13:19:10012320La pubblicazione “Cambiamo strade, cambiamo futuro" di Fondazione Unipolis delinea uno scenario allarmante: giovani e anziani sempre più insicuri nel 2060 se non si interverrà aspx741htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/sicurstrada_unipolis_cambiamo_strade.png" style="BORDER:0px solid;" />
Patenti: novità in arrivo dall'UEPatenti: novità in arrivo dall'UENormativa stradalehttps://www.sicurstrada.it/focus/patenti-novità-in-arrivo-dallueACI presenta i dati dello studio del Consiglio Europeo per la Sicurezza dei Trasporti che sollecita un nuovo quadro legislativo per il rilascio delle patenti22/04/2021 07:37:08029640ACI presenta i dati dello studio del Consiglio Europeo per la Sicurezza dei Trasporti che sollecita un nuovo quadro legislativo per il rilascio delle patenti aspx1343htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/patente_etsc_sicurstrada.png" style="BORDER:0px solid;" />
Progetto O.R.A.: selezionati i 10 elaborati che accedono alla fase 2Progetto O.R.A.: selezionati i 10 elaborati che accedono alla fase 2Educazione alla mobilitàhttps://www.sicurstrada.it/focus/progetto-o-r-a-selezionati-i-10-elaborati-che-accedono-alla-fase-2Andranno a costituire la parte multimediale del primo Manifesto della mobilità sostenibile della scuola italiana.21/04/2021 13:49:20029626La Commissione di valutazione ha individuato i 10 migliori elaborati che saranno perfezionati entro il 26 maggio 2021 Andranno a costituire la parte multimediale del primo aspx776htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/Progetto%20ORA_news_sicurstrada.png" style="BORDER:0px solid;" />
Auto del futuro: impatti positivi e criticitàAuto del futuro: impatti positivi e criticitàMobilità futurahttps://www.sicurstrada.it/focus/auto-del-futuro-impatti-positivi-e-criticitàPer i laboratori del Progetto O.R.A. - Open Road Alliance l'intervento di Luca Studer, responsabile del Laboratorio Mobilità e Trasporti del Politecnico di Milano.17/03/2021 10:32:23023301Per i laboratori del Progetto O.R.A. - Open Road Alliance l'intervento di Luca Studer, responsabile del Laboratorio Mobilità e Trasporti del Politecnico di Milano aspx828htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/auto%20del%20futuro_luca%20studer.png" style="BORDER:0px solid;" />
Unipolis nell’Expert Panel del Progetto "LEARN!"Unipolis nell’Expert Panel del Progetto "LEARN!"Educazione alla mobilitàhttps://www.sicurstrada.it/focus/unipolis-nell’expert-panel-del-progetto-"learn-"LEARN!, acronimo di Leveraging Education to Advance Road safety Now! è un progetto dell'European Transport Safety Council01/03/2021 16:08:20022807Fare leva sull'istruzione per promuovere la mobilità sicura e sostenibile È questa l'importante missione racchiusa dentro l'acronimo LEARN Una missione a cui Fondazione Unipolis si aspx824htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/ORA_LEARN.png" style="BORDER:0px solid;" />
Legambiente presenta Pendolaria 2021Legambiente presenta Pendolaria 2021Mobilità sostenibilehttps://www.sicurstrada.it/focus/legambiente-presenta-pendolaria-2021La libertà di muoversi in treno17/02/2021 16:45:47022806Zero km di nuove linee metro inaugurati negli ultimi 2 anni Passeggeri in crescita su treni regionali e metro nell'Italia pre-pandemia, ma con differenze importanti tra Nord e Sud aspx1352htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/pendolaria%202021.png" style="BORDER:0px solid;" />
La New Mobility tra i Macro Trend emergenti ad alto impattoLa New Mobility tra i Macro Trend emergenti ad alto impattoMobilità futurahttps://www.sicurstrada.it/focus/la-new-mobility-tra-i-macro-trend-emergenti-ad-alto-impattoL'analisi dell'Osservatorio Reputational & Emerging Risk del Gruppo Unipol10/02/2021 17:32:12022805L'Osservatorio Reputational & Emerging Risk del Gruppo Unipol è un presidio strutturato sui rischi emergenti e reputazionali con un approccio strategico e proattivo, volto ad aspx1916htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/new%20mobility_macro%20trend_pic2.png" style="BORDER:0px solid;" />