Giovani conducenti: appello dell'ETSC alla tolleranza zero

Info

Incidenti stradali

​​Fonte: ETSC

Consulta il report


Social media



Il Consiglio europeo per la sicurezza dei trasporti​ (ETSC), organizzazione europea di cui Fondazione Unipolis è membro, ha chiesto all'Unione europea di tutelare la sicurezza dei giovani conducenti attraverso - tra le varie misure - la revisione di alcuni aspetti delle licenze di guida, alla luce dei nuovi dati appena pubblicati che evidenziano come i giovani utenti della strada, di età compresa tra 15 e 30 anni, rappresentano ormai un quarto di tutte le vittime della strada.

In un rapporto pubblicato il 28 ottobre 2021, l'ETSC afferma che, nel 2019, 5.182 giovani sono rimasti uccisi in incidenti stradali nei 25 paesi dell'UE per i quali sono disponibili dati. Di tutti i decessi tra i giovani di età compresa tra 15 e 30 anni, gli incidenti stradali ne causano circa un quinto. 

Inoltre, sottolinea il report, circa il 40% delle vittime della strada nell'UE si verifica in collisioni che coinvolgono uno o più giovani conducenti o motociclisti.

Bisogna sottolineare che questi numeri complessivi mascherano un'enorme disparità di genere. Il rapporto afferma infatti che l'81% di tutti i morti sulla strada tra i giovani di età compresa tra 15 e 30 anni sono uomini. Permangono quindi grandi differenze tra la mortalità stradale maschile e femminile da ricercare in parte nel fatto che gli uomini guidano più delle donne.

Gli autori affermano che, mentre i giovani sono di per sé un gruppo altamente vulnerabile sulla strada, la maggior parte dei giovani non guida deliberatamente in modo pericoloso. I rischi associati ai giovani conducenti e motociclisti derivano piuttosto da inesperienza, immaturità e stile di vita legati alla loro età e al sesso. 

Un sistema di patenti di guida graduali è stato valutato da una serie di studi che mostrano come questo possa portare a una riduzione delle collisioni. Tali sistemi pongono ulteriori restrizioni ai conducenti più giovani durante i primi anni di guida, consentendo loro di acquisire esperienza riducendo al contempo alcune situazioni ad alto rischio.

I giovani, in particolare gli uomini, sono anche sovra rappresentati​ quando si tratta di decessi legati alla guida in stato di ebbrezza e alla droga. L'applicazione e l'inasprimento dei limiti legali di concentrazione di alcol nel sangue e un maggiore supporto per coloro che vivono con problemi certificati di alcol e altre droghe possono quindi aiutare a prevenire queste morti.

La Commissione Europea sta attualmente rivedendo le regole sulla patente di guida e dovrebbe elaborare una proposta nei prossimi 18 mesi. L'ETSC chiede inoltre alla Commissione europea di raccomandare un limite di guida in stato di ebbrezza fissandolo effettivamente a zero, una misura particolarmente importante per i conducenti più giovani. Per quanto riguarda la droga, l'ETSC vorrebbe anche che fosse stabilito un limite di tolleranza zero a livello europeo per le droghe psicoattive illecite.

FOCUS ITALIA

In Italia di tutti i decessi tra i giovani di età compresa tra 15 e 30 anni, gli incidenti stradali ne causano il 25%, rispetto alla media UE del 18%. ​Questo potrebbe essere dovuto al più ampio uso di ciclomotori e motocicli​ tra i giovani in Italia rispetto a tanti altri paesi europei. Dal momento poi che la mortalità su due ruote è più alta rispetto ad altre modalità di spostamento, vi è in proporzione una mortalità stradale maggiore rispetto alla mortalità generale media in UE. In Italia il 32% dei giovani deceduti sulla strada sono motociclisti, rispetto​ alla media UE del 24%.

Inoltre, il tasso di mobilità in Italia, ossia la proporzione di persone che escono di casa in media in un giorno feriale, è più alto tra i giovani e i giovanissimi, pari al 90% rispetto all'85% per le persone nella fascia 45-64. Anche i veicoli privati sono ampiamente utilizzati dai giovani: il 26% degli spostamenti in moto e il 16% di quelli in auto vedono la presenza di un giovane come conducente del mezzo. 

​consulta il report

ETSC-PIN-Flash-41-Infographic.png


 

 

Progetto O.R.A.: da vincitori a cittadini del domaniProgetto O.R.A.: da vincitori a cittadini del domaniEducazione alla mobilitàhttps://www.sicurstrada.it/focus/progetto-o-r-a-da-vincitori-a-cittadini-del-domaniSi sono concluse lo scorso 5 maggio le giornate dedicate ai vincitori del Progetto O.R.A. di Fondazione Unipolis e Cittadinanzattiva. Nove classi provenienti da Palermo, Messina, Nichelino (TO), Napoli, Bari, Alberobello (BA) e Genova hanno visitato la ci27/05/2022 08:12:22037140Si sono concluse lo scorso 5 maggio le giornate dedicate ai vincitori del Progetto O.R.A. di Fondazione Unipolis e Cittadinanzattiva Nove classi provenienti da Palermo, Messina aspxhtmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/vincitori_Ora_cubo.png" style="BORDER:0px solid;" />
Il viaggio del Manifesto del Progetto O.R.A. nelle cittàIl viaggio del Manifesto del Progetto O.R.A. nelle cittàEducazione alla mobilitàhttps://www.sicurstrada.it/focus/il-viaggio-del-manifesto-del-progetto-o-r-a-nelle-città14 tappe, 2.000 partecipanti e oltre 40 amministratori e amministratrici locali incontrati19/05/2022 12:21:14019566Lo scorso 16 maggio si è concluso il tour di presentazione del Manifesto della mobilità sostenibile nato con il Progetto O.R.A. di Fondazione Unipolis e Cittadinanzattiva aspx10htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/sicurstrada_progettoora_tour_manifesto.png" style="BORDER:0px solid;" />
Siracusa: Unipolis al fianco del Progetto Icaro Siracusa: Unipolis al fianco del Progetto Icaro Mobilità sostenibilehttps://www.sicurstrada.it/focus/siracusa-unipolis-al-fianco-del-progetto-icaroIl 4 e 5 aprile scorso si è tenuto presso la Camera di Commercio di Siracusa il convegno di presentazione del Progetto Icaro 2022, che ogni anno vede impegnata la Polizia Stradale di Siracusa nella lotta ai comportamenti di guida pericolosi. Il convegno h13/04/2022 16:33:51033240Il 4 e 5 aprile scorso si è tenuto presso la Camera di Commercio di Siracusa il convegno di presentazione del Progetto Icaro 2022, che ogni anno vede impegnata la Polizia Stradale aspx416htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/Unipolis_Icaro_Manifesto_2.png" style="BORDER:0px solid;" />
In monopattino in sicurezza per un futuro più pulitoIn monopattino in sicurezza per un futuro più pulitoEducazione alla mobilitàhttps://www.sicurstrada.it/focus/in-monopattino-in-sicurezza-per-un-futuro-più-pulitoÈ partito a Milano il progetto pilota di Fondazione Unipolis che porta nelle scuole un percorso formativo e laboratoriale sulla guida sicura e consapevole del monopattino elettrico. Realizzato con la partnership tecnica di Bit Mobility. 13/04/2022 16:45:43033140È partito a Milano il progetto pilota di Fondazione Unipolis che porta nelle scuole un percorso formativo e laboratoriale sulla guida sicura e consapevole del monopattino aspx551htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/Bit_unipolis_monopattino.png" style="BORDER:0px solid;" />
Progetto O.R.A.: riprende il tour di presentazione del ManifestoProgetto O.R.A.: riprende il tour di presentazione del ManifestoEducazione alla mobilitàhttps://www.sicurstrada.it/focus/progetto-o-r-a-al-via-il-tour-di-presentazione-del-manifestoSi riparte da Torino il 25 marzo28/04/2022 13:08:03035588Dopo l'evento di Roma a settembre 2021 con il Ministro Giovannini, aveva preso il via lo scorso novembre da Palermo il tour di presentazione del primo Manifesto della mobilità aspx2615htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/Tour%20Manifesto_1110x580.png" style="BORDER:0px solid;" />
Guida autonoma, l’NHTSA: “Non c’è bisogno di controlli di guida manuali”Guida autonoma, l’NHTSA: “Non c’è bisogno di controlli di guida manuali”Mobilità futurahttps://www.sicurstrada.it/focus/guida-autonoma-l’nhtsa-non-c’è-bisogno-di-controlli-di-guida-manualiL'agenzia americana per la sicurezza stradale ha modificato il regolamento sui veicoli automatizzati15/03/2022 16:31:24021422La National Highway Traffic Safety Administration, ovvero l'ente regolatore per la sicurezza stradale negli Stati Uniti, ha emesso una normativa secondo cui i veicoli a guida aspx545htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/Nhtsa_guida%20autonoma_unipolis.png" style="BORDER:0px solid;" />
Covid e transizione ecologica, occasione persa: le città italiane non sono diventate più greenCovid e transizione ecologica, occasione persa: le città italiane non sono diventate più greenMobilità sostenibilehttps://www.sicurstrada.it/focus/covid-e-transizione-ecologica-occasione-persa-le-città-italiane-non-sono-diventate-più-greenLa classifica28/02/2022 10:13:03028797Fo​nte: Comunicato stampa Clean Cities Campaign Un rapporto internazionale della Clean Cities Campaign ha analizzato lo stato della mobilità urbana e la qualità dell'aria in 36 aspx1054htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/Clean%20Cities%20Campaign_2022.png" style="BORDER:0px solid;" />
Il trasporto ferroviario in Italia: ecco Pendolaria 2022Il trasporto ferroviario in Italia: ecco Pendolaria 2022Mobilità sostenibilehttps://www.sicurstrada.it/focus/il-trasporto-ferroviario-in-italia-ecco-pendolaria-2022Il trasporto ferroviario ai tempi del Covid-19 e le opportunità del PNRR: i dati del rapporto annuale e la road map degli interventi da realizzare al 203017/02/2022 10:41:04028577Il trasporto ferroviario ai tempi del Covid-19 e le opportunità del PNRR: i dati del rapporto annuale e la road map degli interventi da realizzare al 2030 Ora un piano al 2030 che aspx1223htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/pendolaria%202022_legambiente.png" style="BORDER:0px solid;" />
Boom delle due ruote in Italia. E le politiche locali? Boom delle due ruote in Italia. E le politiche locali? Mobilità sostenibilehttps://www.sicurstrada.it/focus/boom-delle-due-ruote-in-italia-e-le-politiche-localiBike e scooter sharing, sicurezza, disponibilità parcheggi e stazioni di ricarica veicoli elettrici: dal sesto rapporto dell'Osservatorio promosso da Confindustria ANCMA e Legambiente in collaborazione con Ambiente Italia la fotografia delle politiche loc27/01/2022 16:41:00038457Bike e scooter sharing, sicurezza, disponibilità parcheggi e stazioni di ricarica veicoli elettrici: dal sesto rapporto dell'Osservatorio promosso da Confindustria ANCMA e aspx1756htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/biciclette_legambiente.png" style="BORDER:0px solid;" />
Deloitte: italiani primi al mondo in mobilità sostenibileDeloitte: italiani primi al mondo in mobilità sostenibileMobilità sostenibilehttps://www.sicurstrada.it/focus/deloitte-italiani-primi-al-mondo-in-mobilità-sostenibileDeloitte Global Automotive Consumer Study 2022: mobilità sostenibile e concessionarie in cima alle preferenze degli italiani20/01/2022 10:34:05034993Deloitte Global Automotive Consumer Study 2022: mobilità sostenibile e concessionarie in cima alle preferenze degli italiani Dopo il rallentamento dovuto alla disruption del aspx1633htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/Deloitte_mobilità%20sostenibile.png" style="BORDER:0px solid;" />
Incidenti stradali: i dati preliminari 2021Incidenti stradali: i dati preliminari 2021Incidenti stradalihttps://www.sicurstrada.it/focus/incidenti-stradali-i-dati-preliminari-2021Incidenti stradali: i dati preliminari 202104/01/2022 11:02:59028526Secondo le stime preliminari, nel semestre gennaio-giugno 2021 si registra, rispetto allo stesso periodo del 2020, un aumento del numero di incidenti stradali con lesioni a aspx1395htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/incidenti.png" style="BORDER:0px solid;" />
Polizia stradale: il bilancio del 2021Polizia stradale: il bilancio del 2021Incidenti stradalihttps://www.sicurstrada.it/focus/polizia-stradale-il-bilancio-del-2021Nel 2021, rispetto al 2020, sono aumentati gli incidenti stradali del 26,7%04/01/2022 11:30:42028529La polizia Stradale tira le somme delle attività svolte durante l'anno appena trascorso Sono state 440.379 le pattuglie impiegate nella vigilanza delle strade con 1.457.383 di aspx1513htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/polizia.png" style="BORDER:0px solid;" />