La New Mobility tra i Macro Trend emergenti ad alto impatto

Info

Mobilità futura

SCARICA IL QUADERNO

Social media

​L'Osservatorio Reputational & Emerging Risk del Gruppo Unipol è un presidio strutturato sui rischi emergenti e reputazionali con un approccio strategico e proattivo, volto ad anticipare i trend per prevenire i rischi emergenti e cogliere le future opportunità di business.

Nel nuovo quaderno dell'Osservatorio, la New Mobility è presentata come uno dei Macro Trend emergenti per il settore assicurativo che per effetto del Covid-19 subiranno trasformazioni.

La nuova mobilità sarà fortemente influenzata dalla riduzione della mobilità fisica per il maggiore ricorso ai servizi digitali nei diversi ambiti della vita. Si assisterà ad una trasformazione dovuta alla crescita della micromobilità ed al ripensamento degli spazi di movimento soprattutto nelle città.

La new mobility sta compiendo grossi passi in avanti, ad un ritmo importante. Le tendenze immediate vedono ancora i car-maker protagonisti nelle proposte tecnologiche, anche se le proposte sono frammentate soprattutto per quanto riguarda il sistema di alimentazione dei motori. Gli scandali diesel-gate e l'inquinamento eccessivo delle aree urbane hanno rapidamente convinto i costruttori ad un cambio di rotta e ormai tutti i car-maker stanno introducendo nei loro listini almeno un modello full-electric.

Bisogna considerare però che le possibilità di ricarica di questi veicoli, almeno in Italia, non sono ancora adeguate alle necessità. Esistono diversi punti di ricarica pubblici ma sono quasi unicamente riservati ai veicoli in sharing perché di proprietà esclusiva. La tendenza, nelle nazioni che hanno già sviluppato meglio le modalità di ricarica elettrica, è che i privati siano dotati di spazi personali per la sosta dotati di colonnina, siano essi nelle loro abitazioni piuttosto che nei luoghi di lavoro oppure nei parcheggi pubblici. La mobilità elettrica potrà risolvere parzialmente le problematiche di inquinamento, ma è del tutto ininfluente nei confronti del congestionamento del traffico.

Allo stato attuale delle cose solamente la sharing mobility potrà essere di aiuto per alleggerire i flussi di veicoli nei centri abitati, ma è importante considerare il fatto che in generale la mobilità fisica a causa della crisi pandemica in atto subirà una contrazione. Questo perché la necessità di rendere più rarefatti i contatti interpersonali ha portato ad un netto incremento dell'utilizzo di servizi digitali. In più, le direttive sanitarie stanno portando ad una riduzione degli spostamenti in generale.

Nelle città si sta diffondendo con rapidità la micromobilità tramite monopattini elettrici e cicli tradizionali o a pedalata assistita. La micromobilità comprende anche gli spostamenti effettuati a piedi. La ripresa vedrà comunque protagonisti i sistemi che proprio con la tecnologia ed il digitale si alimentano. Gli scenari relativi ai veicoli autonomi e alla gestione digitale sono strettamente legati all'introduzione ed alla diffusione del 5G, ma anche all'evoluzione delle infrastrutture nell'ottica dell'interconnessione. I gruppi di lavoro previsti dalla Commissione Europea prevedono lo sviluppo di un'agenda di test, attenzione con riguardo alla sicurezza stradale e poi le infrastrutture fisiche e digitali, la connettività e la cybersicurezza. Il canale privilegiato per la sperimentazione e la diffusione della guida autonoma rimane il servizio pubblico, che può beneficiare già di una serie di infrastrutture di base, quali le corsie preferenziali o binari (come i tram) e la segnaletica semaforica dedicata. In alcune città sono già in fase di sperimentazione piccole navette in porzioni limitate di territorio urbano.

In un contesto di sviluppo di questo tipo tutta una serie di importanti innovazioni potrebbero prendere il via, ad esempio la urban-air mobility o la city-logistic, anche se i risultati migliori in fatto di new mobility si stanno ottenendo come già detto con la micromobilità​. La Mobility As A Service (MaaS) è un modello intelligente di distribuzione della mobilità che vede l'utente e le sue esigenze come centro: ha avuto prima del 2020 uno spunto iniziale molto importante e potrebbe avere uno sviluppo dopo la ripresa post pandemica. MaaS soddisfa l'utente attraverso una piattaforma unica e lo scopo è quello di assicurare con una transazione unica il servizio di mobilità: nel caso di itinerari e condizioni non abituali, una combinazione di soluzioni di mobilità differenti, quando le soluzioni stesse non sono conosciute o sono poco agevoli da acquistare singolarmente.

new mobility_macro trend.png

​​​



Info

Mobilità futura

Social media

 

 

La Lituania unico Paese UE ad aver dimezzato le vittime della strada tra il 2011 e il 2021La Lituania unico Paese UE ad aver dimezzato le vittime della strada tra il 2011 e il 2021Incidenti stradalihttps://www.sicurstrada.it/focus/la-lituania-unico-paese-ue-ad-aver-dimezzato-le-vittime-della-strada-tra-il-2011-e-il-2021La Lituania ha vinto il PIN 2022 di ETSC15/06/2022 08:44:14034916Tra i Paesi europei non UE solo la Norvegia ha fatto meglio Per tutti resta l'obiettivo dimezzamento delle vittime tra il 2020 e il 2030 La Lituania è la vincitrice del premio PIN aspx68htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/pin2022_etsc_eu.png" style="BORDER:0px solid;" />
Osservare il cambiamento educando alla mobilità sostenibileOsservare il cambiamento educando alla mobilità sostenibileEducazione alla mobilitàhttps://www.sicurstrada.it/focus/osservare-il-cambiamento-educando-alla-mobilità-sostenibileEvento di presentazione della misurazione d'impatto del Progetto O.R.A.13/06/2022 13:50:05038641Educazione alla mobilità ​​SCARICA LO STUDIO diretta streaming ​​​Scarica il programma EVENTO DI PRESENTAZIONE DELLA MISURAZIONE D'IMPATTO DEL PROGETTO O.R.A. aspx303htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/Osservare%20il%20cambiamento_impatto%20educazione%20mobilità_progetto%20ORA.png" style="BORDER:0px solid;" />
Progetto O.R.A.: da vincitori a cittadini del domaniProgetto O.R.A.: da vincitori a cittadini del domaniEducazione alla mobilitàhttps://www.sicurstrada.it/focus/progetto-o-r-a-da-vincitori-a-cittadini-del-domaniSi sono concluse lo scorso 5 maggio le giornate dedicate ai vincitori del Progetto O.R.A. di Fondazione Unipolis e Cittadinanzattiva. Nove classi provenienti da Palermo, Messina, Nichelino (TO), Napoli, Bari, Alberobello (BA) e Genova hanno visitato la ci27/05/2022 08:12:22037140Si sono concluse lo scorso 5 maggio le giornate dedicate ai vincitori del Progetto O.R.A. di Fondazione Unipolis e Cittadinanzattiva Nove classi provenienti da Palermo, Messina aspx304htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/vincitori_Ora_cubo.png" style="BORDER:0px solid;" />
Il viaggio del Manifesto del Progetto O.R.A. nelle cittàIl viaggio del Manifesto del Progetto O.R.A. nelle cittàEducazione alla mobilitàhttps://www.sicurstrada.it/focus/il-viaggio-del-manifesto-del-progetto-o-r-a-nelle-città14 tappe, 2.000 partecipanti e oltre 40 amministratori e amministratrici locali incontrati19/05/2022 12:21:14019566Lo scorso 16 maggio si è concluso il tour di presentazione del Manifesto della mobilità sostenibile nato con il Progetto O.R.A. di Fondazione Unipolis e Cittadinanzattiva aspx323htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/sicurstrada_progettoora_tour_manifesto.png" style="BORDER:0px solid;" />
Siracusa: Unipolis al fianco del Progetto Icaro Siracusa: Unipolis al fianco del Progetto Icaro Mobilità sostenibilehttps://www.sicurstrada.it/focus/siracusa-unipolis-al-fianco-del-progetto-icaroIl 4 e 5 aprile scorso si è tenuto presso la Camera di Commercio di Siracusa il convegno di presentazione del Progetto Icaro 2022, che ogni anno vede impegnata la Polizia Stradale di Siracusa nella lotta ai comportamenti di guida pericolosi. Il convegno h13/04/2022 16:33:51033240Il 4 e 5 aprile scorso si è tenuto presso la Camera di Commercio di Siracusa il convegno di presentazione del Progetto Icaro 2022, che ogni anno vede impegnata la Polizia Stradale aspx713htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/Unipolis_Icaro_Manifesto_2.png" style="BORDER:0px solid;" />
In monopattino in sicurezza per un futuro più pulitoIn monopattino in sicurezza per un futuro più pulitoEducazione alla mobilitàhttps://www.sicurstrada.it/focus/in-monopattino-in-sicurezza-per-un-futuro-più-pulitoÈ partito a Milano il progetto pilota di Fondazione Unipolis che porta nelle scuole un percorso formativo e laboratoriale sulla guida sicura e consapevole del monopattino elettrico. Realizzato con la partnership tecnica di Bit Mobility. 13/04/2022 16:45:43033140È partito a Milano il progetto pilota di Fondazione Unipolis che porta nelle scuole un percorso formativo e laboratoriale sulla guida sicura e consapevole del monopattino aspx844htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/Bit_unipolis_monopattino.png" style="BORDER:0px solid;" />
Progetto O.R.A.: riprende il tour di presentazione del ManifestoProgetto O.R.A.: riprende il tour di presentazione del ManifestoEducazione alla mobilitàhttps://www.sicurstrada.it/focus/progetto-o-r-a-al-via-il-tour-di-presentazione-del-manifestoSi riparte da Torino il 25 marzo28/04/2022 13:08:03035588Dopo l'evento di Roma a settembre 2021 con il Ministro Giovannini, aveva preso il via lo scorso novembre da Palermo il tour di presentazione del primo Manifesto della mobilità aspx2922htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/Tour%20Manifesto_1110x580.png" style="BORDER:0px solid;" />
Guida autonoma, l’NHTSA: “Non c’è bisogno di controlli di guida manuali”Guida autonoma, l’NHTSA: “Non c’è bisogno di controlli di guida manuali”Mobilità futurahttps://www.sicurstrada.it/focus/guida-autonoma-l’nhtsa-non-c’è-bisogno-di-controlli-di-guida-manualiL'agenzia americana per la sicurezza stradale ha modificato il regolamento sui veicoli automatizzati15/03/2022 16:31:24021422La National Highway Traffic Safety Administration, ovvero l'ente regolatore per la sicurezza stradale negli Stati Uniti, ha emesso una normativa secondo cui i veicoli a guida aspx834htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/Nhtsa_guida%20autonoma_unipolis.png" style="BORDER:0px solid;" />
Covid e transizione ecologica, occasione persa: le città italiane non sono diventate più greenCovid e transizione ecologica, occasione persa: le città italiane non sono diventate più greenMobilità sostenibilehttps://www.sicurstrada.it/focus/covid-e-transizione-ecologica-occasione-persa-le-città-italiane-non-sono-diventate-più-greenLa classifica28/02/2022 10:13:03028797Fo​nte: Comunicato stampa Clean Cities Campaign Un rapporto internazionale della Clean Cities Campaign ha analizzato lo stato della mobilità urbana e la qualità dell'aria in 36 aspx1337htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/Clean%20Cities%20Campaign_2022.png" style="BORDER:0px solid;" />
Il trasporto ferroviario in Italia: ecco Pendolaria 2022Il trasporto ferroviario in Italia: ecco Pendolaria 2022Mobilità sostenibilehttps://www.sicurstrada.it/focus/il-trasporto-ferroviario-in-italia-ecco-pendolaria-2022Il trasporto ferroviario ai tempi del Covid-19 e le opportunità del PNRR: i dati del rapporto annuale e la road map degli interventi da realizzare al 203017/02/2022 10:41:04028577Il trasporto ferroviario ai tempi del Covid-19 e le opportunità del PNRR: i dati del rapporto annuale e la road map degli interventi da realizzare al 2030 Ora un piano al 2030 che aspx1524htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/pendolaria%202022_legambiente.png" style="BORDER:0px solid;" />
Boom delle due ruote in Italia. E le politiche locali? Boom delle due ruote in Italia. E le politiche locali? Mobilità sostenibilehttps://www.sicurstrada.it/focus/boom-delle-due-ruote-in-italia-e-le-politiche-localiBike e scooter sharing, sicurezza, disponibilità parcheggi e stazioni di ricarica veicoli elettrici: dal sesto rapporto dell'Osservatorio promosso da Confindustria ANCMA e Legambiente in collaborazione con Ambiente Italia la fotografia delle politiche loc27/01/2022 16:41:00038457Bike e scooter sharing, sicurezza, disponibilità parcheggi e stazioni di ricarica veicoli elettrici: dal sesto rapporto dell'Osservatorio promosso da Confindustria ANCMA e aspx2055htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/biciclette_legambiente.png" style="BORDER:0px solid;" />
Deloitte: italiani primi al mondo in mobilità sostenibileDeloitte: italiani primi al mondo in mobilità sostenibileMobilità sostenibilehttps://www.sicurstrada.it/focus/deloitte-italiani-primi-al-mondo-in-mobilità-sostenibileDeloitte Global Automotive Consumer Study 2022: mobilità sostenibile e concessionarie in cima alle preferenze degli italiani20/01/2022 10:34:05034993Deloitte Global Automotive Consumer Study 2022: mobilità sostenibile e concessionarie in cima alle preferenze degli italiani Dopo il rallentamento dovuto alla disruption del aspx1960htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/Deloitte_mobilità%20sostenibile.png" style="BORDER:0px solid;" />