Mobilità sostenibile: presentata la nuova strategia europea

Info

Mobilità sostenibile
​​​scarica il documento



Social media

Una trasformazione fondamentale dei trasporti: la Commissione europea presenta il suo piano per una mobilità verde, intelligente e a prezzi accessibili.

​La Commissione europea ha presentato nelle scorse settimane la sua "Strategia per una mobilità intelli​gente e sostenibile" insieme a un piano d'azione comprendente 82 iniziative per i prossimi quattro anni. Questa strategia getta le basi del modo in cui il sistema dei trasporti dell'UE può realizzare la sua trasformazione verde e digitale e diventare più resiliente alle crisi future. Come indicato nel Green Deal europeo, il risultato sarà una riduzione del 90% delle emissioni entro il 2050, ottenuta grazie a un sistema di trasporti intelligente, competitivo, sicuro, accessibile e a prezzi abbordabili.

Frans Timmermans, vicepresidente esecutivo per il Green Deal europeo, ha dichiarato: "Per raggiungere i nostri obiettivi climatici, le emissioni del settore dei trasporti devono registrare una chiara tendenza al ribasso. La strategia odierna cambierà il modo in cui le persone e le merci circolano in tutta Europa e renderà facile combinare diversi modi di trasporto in un unico viaggio. Abbiamo fissato obiettivi ambiziosi per l'intero sistema dei trasporti per garantire una ripresa sostenibile, intelligente e resiliente dalla crisi della COVID-19".

La Commissaria per i Trasporti, Adina Vălean, ha dichiarato: "In quanto spina dorsale che collega i cittadini e le imprese europee, i trasporti sono importanti per tutti noi. Le tecnologie digitali hanno il potenziale per rivoluzionare il nostro modo di muoverci, rendendo la nostra mobilità più intelligente, efficiente e anche più verde. Dobbiamo offrire alle imprese un quadro stabile per gli investimenti verdi che dovranno effettuare nei prossimi decenni. Attraverso l'attuazione di questa strategia, creeremo un sistema dei trasporti più efficiente e resiliente, saldamente rivolto a ridurre le emissioni in linea con gli obiettivi del Green Deal europeo".

Tappe fondamentali per un futuro intelligente e sostenibile

Tutte le modalità di trasporto devono diventare più sostenibili, con alternative verdi ampiamente disponibili e i giusti incentivi per guidare la transizione. Tappe concrete manterranno sulla buona strada il percorso del sistema europeo dei trasporti verso un futuro intelligente e sostenibile:

entro il 2030:

  • almeno 30 milioni di automobili a emissioni zero circoleranno sulle strade europee
  • 100 città europee saranno a impatto climatico zero
  • il traffico ferroviario ad alta velocità raddoppierà in tutta Europa
  • i viaggi collettivi programmati per percorsi inferiori a 500 km dovrebbero essere neutri in termini di emissioni di carbonio
  • la mobilità automatizzata sarà diffusa su larga scala
  • saranno pronte per il mercato navi a zero emissioni

entro il 2035:

  • saranno pronti per il mercato aeromobili di grandi dimensioni a zero emissioni

entro il 2050:

  • quasi tutte le automobili, i furgoni, gli autobus e i veicoli pesanti nuovi saranno a zero emissioni
  • il traffico merci su rotaia raddoppierà
  • una rete transeuropea di trasporto multimodale (TEN-T) sarà pienamente operativa per trasporti sostenibili e intelligenti con connettività ad alta velocità.

10 settori d'intervento principali per rendere la prospettiva una realtà

Per realizzare i nostri obiettivi, la strategia individua un totale di 82 iniziative in 10 settori chiave d'azione ("iniziative faro"), ciascuna con misure concrete.

Sostenibile

Rendere i trasporti sostenibili significa in pratica:

  • Promuovere la diffusione di veicoli, navi e aerei a emissioni zero, combustibili rinnovabili e a basse emissioni di carbonio e relative infrastrutture, ad esempio installando 3 milioni di punti di ricarica pubblici entro il 2030.
  • Realizzare aeroporti e porti a emissioni zero, ad esempio attraverso nuove iniziative volte a promuovere la sostenibilità del trasporto aereo e dei combustibili marittimi.
  • Rendere la mobilità urbana e interurbana sana e sostenibile, ad esempio raddoppiando il traffico ferroviario ad alta velocità e sviluppando ulteriori infrastrutture ciclabili nei prossimi 10 anni.
  • Rendere più ecologico il trasporto merci, ad esempio raddoppiando il traffico merci per ferrovia entro il 2050.
  • Fissare il prezzo del carbonio e fornire migliori incentivi agli utenti, ad esempio perseguendo una serie completa di misure per garantire una tariffazione equa ed efficiente in tutti i trasporti.

Intelligente

L'innovazione e la digitalizzazione determineranno il modo in cui i passeggeri e le merci circoleranno in futuro se verranno create le giuste condizioni. La strategia mira a:

  • Rendere la mobilità multimodale connessa e automatizzata una realtà, ad esempio consentendo ai passeggeri di acquistare biglietti per viaggi multimodali e alle merci di passare senza soluzione di continuità da un modo di trasporto all'altro.
  • Promuovere l'innovazione e l'uso dei dati e dell'intelligenza artificiale (IA) per una mobilità più intelligente, ad esempio sostenendo pienamente la diffusione di droni e aeromobili senza equipaggio e ulteriori azioni per costruire uno spazio comune europeo di dati sulla mobilità.

Resiliente

I trasporti sono stati uno dei settori più duramente colpiti dalla pandemia di COVID-19 e molte imprese del settore stanno attraversando enormi difficoltà operative e finanziarie. La Commissione si impegna pertanto a:

  • Rafforzare il mercato unico, ad esempio intensificando gli sforzi e gli investimenti per completare la rete transeuropea di trasporto (TEN-T) entro il 2030 e aiutare il settore a ricostruire meglio attraverso maggiori investimenti, sia pubblici che privati, nella modernizzazione delle flotte in tutti i modi di trasporto.
  • Rendere la mobilità equa e giusta per tutti, ad esempio rendendo la nuova mobilità accessibile e a prezzi contenuti in tutte le regioni e per tutti i passeggeri, compresi quelli a mobilità ridotta, e rendendo il settore più attraente per i lavoratori.
  • Aumentare la sicurezza dei trasporti in tutti i modi di trasporto, anche avvicinando il numero di vittime a zero entro il 2050.

Contesto

Poiché il settore contribuisce per circa il 5% al PIL dell'UE e dà lavoro a oltre 10 milioni di persone in Europa, il sistema dei trasporti è fondamentale per le imprese europee e le catene di approvvigionamento globali. Allo stesso tempo, i trasporti non sono privi di costi per la nostra società, quali: emissioni di gas a effetto serra e di sostanze inquinanti, rumore, incidenti stradali e congestione del traffico. Oggi le emissioni dei trasporti rappresentano circa un quarto delle emissioni totali di gas serra dell'UE.

Questa spinta a trasformare i trasporti si manifesta in un momento in cui l'intero settore continua a risentire degli effetti del coronavirus. Con un aumento degli investimenti pubblici e privati nella modernizzazione e nell'ecologizzazione​ delle nostre flotte e delle nostre infrastrutture, e rafforzando il mercato unico, abbiamo ora un'opportunità storica per rendere i trasporti europei non solo più sostenibili, ma anche più competitivi a livello mondiale e più resistenti agli shock futuri.

Tuttavia, questa evoluzione non dovrebbe lasciare indietro nessuno: è fondamentale che la mobilità sia disponibile e accessibile a tutti, che le regioni rurali e remote rimangano collegate e che il settore offra buone condizioni sociali e posti di lavoro interessanti.

Per maggiori informazioni


Fonte: Ec.europa.eu​


 

 

Quale Mobilità? Quale Città?Quale Mobilità? Quale Città?Mobilità futurahttps://www.sicurstrada.it/focus/quale-mobilità-quale-cittàDialogo a più voci su mobilità sicura e sostenibile nelle città del futuro31/05/2021 13:19:10012320La pubblicazione “Cambiamo strade, cambiamo futuro" di Fondazione Unipolis delinea uno scenario allarmante: giovani e anziani sempre più insicuri nel 2060 se non si interverrà aspx17htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/sicurstrada_unipolis_cambiamo_strade.png" style="BORDER:0px solid;" />
Patenti: novità in arrivo dall'UEPatenti: novità in arrivo dall'UENormativa stradalehttps://www.sicurstrada.it/focus/patenti-novità-in-arrivo-dallueACI presenta i dati dello studio del Consiglio Europeo per la Sicurezza dei Trasporti che sollecita un nuovo quadro legislativo per il rilascio delle patenti22/04/2021 07:37:08029640ACI presenta i dati dello studio del Consiglio Europeo per la Sicurezza dei Trasporti che sollecita un nuovo quadro legislativo per il rilascio delle patenti aspx248htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/patente_etsc_sicurstrada.png" style="BORDER:0px solid;" />
Progetto O.R.A.: selezionati i 10 elaborati che accedono alla fase 2Progetto O.R.A.: selezionati i 10 elaborati che accedono alla fase 2Educazione alla mobilitàhttps://www.sicurstrada.it/focus/progetto-o-r-a-selezionati-i-10-elaborati-che-accedono-alla-fase-2Andranno a costituire la parte multimediale del primo Manifesto della mobilità sostenibile della scuola italiana.21/04/2021 13:49:20029626La Commissione di valutazione ha individuato i 10 migliori elaborati che saranno perfezionati entro il 26 maggio 2021 Andranno a costituire la parte multimediale del primo aspx52htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/Progetto%20ORA_news_sicurstrada.png" style="BORDER:0px solid;" />
Auto del futuro: impatti positivi e criticitàAuto del futuro: impatti positivi e criticitàMobilità futurahttps://www.sicurstrada.it/focus/auto-del-futuro-impatti-positivi-e-criticitàPer i laboratori del Progetto O.R.A. - Open Road Alliance l'intervento di Luca Studer, responsabile del Laboratorio Mobilità e Trasporti del Politecnico di Milano.17/03/2021 10:32:23023301Per i laboratori del Progetto O.R.A. - Open Road Alliance l'intervento di Luca Studer, responsabile del Laboratorio Mobilità e Trasporti del Politecnico di Milano aspx114htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/auto%20del%20futuro_luca%20studer.png" style="BORDER:0px solid;" />
Unipolis nell’Expert Panel del Progetto "LEARN!"Unipolis nell’Expert Panel del Progetto "LEARN!"Educazione alla mobilitàhttps://www.sicurstrada.it/focus/unipolis-nell’expert-panel-del-progetto-"learn-"LEARN!, acronimo di Leveraging Education to Advance Road safety Now! è un progetto dell'European Transport Safety Council01/03/2021 16:08:20022807Fare leva sull'istruzione per promuovere la mobilità sicura e sostenibile È questa l'importante missione racchiusa dentro l'acronimo LEARN Una missione a cui Fondazione Unipolis si aspx131htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/ORA_LEARN.png" style="BORDER:0px solid;" />
Legambiente presenta Pendolaria 2021Legambiente presenta Pendolaria 2021Mobilità sostenibilehttps://www.sicurstrada.it/focus/legambiente-presenta-pendolaria-2021La libertà di muoversi in treno17/02/2021 16:45:47022806Zero km di nuove linee metro inaugurati negli ultimi 2 anni Passeggeri in crescita su treni regionali e metro nell'Italia pre-pandemia, ma con differenze importanti tra Nord e Sud aspx525htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/pendolaria%202021.png" style="BORDER:0px solid;" />
La New Mobility tra i Macro Trend emergenti ad alto impattoLa New Mobility tra i Macro Trend emergenti ad alto impattoMobilità futurahttps://www.sicurstrada.it/focus/la-new-mobility-tra-i-macro-trend-emergenti-ad-alto-impattoL'analisi dell'Osservatorio Reputational & Emerging Risk del Gruppo Unipol10/02/2021 17:32:12022805L'Osservatorio Reputational & Emerging Risk del Gruppo Unipol è un presidio strutturato sui rischi emergenti e reputazionali con un approccio strategico e proattivo, volto ad aspx966htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/new%20mobility_macro%20trend_pic2.png" style="BORDER:0px solid;" />
Brexit e sicurezza stradale: un capitolo aperto e pericolosoBrexit e sicurezza stradale: un capitolo aperto e pericolosoNormativa stradalehttps://www.sicurstrada.it/focus/brexit-e-sicurezza-stradale-un-capitolo-aperto-e-pericoloso​Nell'approfondimento dell'European Transport Safety Council l'analisi dell'impatto sulla sicurezza stradale delle nuove relazioni tra Unione Europea e Regno Unito.29/01/2021 14:30:19022804Nell'approfondimento dell'European Transport Safety Council, network europeo di cui Fondazione Unipolis con sicurstrada è membro dal 2020, l'analisi dell'impatto sulla sicurezza aspx622htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/brexit_sicurezza%20stradale.png" style="BORDER:0px solid;" />
Mobilità sostenibile: presentata la nuova strategia europeaMobilità sostenibile: presentata la nuova strategia europeaMobilità sostenibilehttps://www.sicurstrada.it/focus/mobilità-sostenibile-presentata-la-nuova-strategia-europeaUna trasformazione fondamentale dei trasporti: la Commissione europea presenta il suo piano per una mobilità verde, intelligente e a prezzi accessibili.25/01/2021 12:02:20022803 trasformazione fondamentale dei trasporti: la Commissione europea presenta il suo piano per una mobilità verde, intelligente e a prezzi accessibili I trasporti sono stati uno dei aspx890htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/Sustainable%20and%20Smart%20Mobility%20Strategy_EU_dic2020.png" style="BORDER:0px solid;" />
Incidenti stradali: i dati preliminari 2020Incidenti stradali: i dati preliminari 2020Incidenti stradalihttps://www.sicurstrada.it/focus/incidenti-stradali-i-dati-preliminari-2020Incidenti stradali: i dati preliminari 202021/01/2021 09:12:04022801Nel contesto della crisi sanitaria ed economica esplosa nel 2020, la mobilità e l'incidentalità stradale hanno subito cambiamenti radicali, con possibili effetti anche nel aspx749htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/Istat_incidenti%20stradali_stima%202020.png" style="BORDER:0px solid;" />
La mobilità che cambia nelle idee dei ragazzi di O.R.A.La mobilità che cambia nelle idee dei ragazzi di O.R.A.Educazione alla mobilitàhttps://www.sicurstrada.it/focus/la-mobilità-che-cambia-nelle-idee-dei-ragazzi-di-o-r-aLa mobilità che cambia nelle idee dei ragazzi di O.R.A.16/02/2021 11:09:43022800Proseguono le attività laboratoriali delle studentesse e degli studenti del Progetto O.R.A. - Open Road Alliance Continuano gli appuntamenti con i laboratori virtuali del Progetto aspx177htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/sicurstrada_ora.png" style="BORDER:0px solid;" />
Il quarto rapporto nazionale sulla sharing mobilityIl quarto rapporto nazionale sulla sharing mobilityMobilità sostenibilehttps://www.sicurstrada.it/focus/il-quarto-rapporto-nazionale-sulla-sharing-mobilityIl quarto rapporto nazionale sulla sharing mobility21/01/2021 15:35:23022802Arriva anche quest'anno l'appuntamento con la pubblicazione del Rapporto nazionale sulla sharing mobility Il Rapporto, giunto alla sua quarta edizione, rappresenta uno dei prodotti aspx194htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/quarto%20rapporto%20sharing%20mobility.png" style="BORDER:0px solid;" />