Monopattini elettrici in Europa: legislazione, utilizzo e sicurezza

Info

Mobilità sostenibile
​SCARI​CA IL REPORT


Social media

​​​​A partire dal contributo dei suoi membri, FERSI (Forum of European Road Safety Research Institutes) ha realizzato un rapporto sullo status giuridico, l'utilizzo e la sicurezza dei monopattini elettrici in 18 Paesi europei.

Il Forum degli Istituti europei di ricerca sulla sicurezza stradale (FERSI) è un'organizzazione senza scopo di lucro che mette in connessione le organizzazioni europee che fanno ricerca in materia di sicurezza stradale. Tutti i membri FERSI hanno un mandato governativo per svolgere ricerche pre-normative sulla sicurezza stradale e sono il principale interlocutore dei governi. Analizzano gli sviluppi della sicurezza stradale, impostano soluzioni da tradurre in legislazione e linee guida e valutano l'implementazione delle soluzioni.​ ​Per l'Italia, il membro FERSI è il CTL – Centro di ricerca per il trasporto e la logistica dell'Università Sapienza di Roma.

A settembre 2020, FERSI ha pubblicato un report che compara la situazione in 18 Paesi europei in materia di monopattini elettrici, con l'obiettivo di far emergere le differenze in termini di status giuridico del mezzo, diffusione nell'utilizzo e sicurezza.

Fersi_1.png
La maggior parte dei membri ha affermato che i monopattini elettrici sono equiparati alle biciclette nel proprio Paese. Nella Repubblica Ceca i monopattini appartengono alla stessa categoria delle e-bike. In alcuni Paesi la categoria dipende dalla velocità o dalla potenza massima. In Finlandia, ad esempio, il monopattino è equiparato al pedone se non viaggia a una velocità superiore ai 15 km/h; altrimenti è classificato come una bicicletta.

In circa la metà dei Paesi analizzati (8/15) esiste un limite di età per l'utilizzo di un monopattino elettrico. In Austria, una persona è autorizzata a utilizzare questo mezzo dall'età di 12 anni o dopo aver superato l'esame della bicicletta che generalmente si fa a circa 9 o 10 anni. In Germania si può utilizzare a partire dai 14 anni. In Svizzera è possibile guidare un monopattino dai 14/15 anni se si è in possesso di una patente per ciclomotore, dai 16 anni non è richiesta la patente. In Danimarca è necessario avere 15 anni oppure essere sotto la supervisione di un adulto e nelle aree giochi. In Italia il limite di età è di 18 anni, o meno se si ha una patente per ciclom​otori. In tutti i Paesi, ad eccezione dell'Ungheria, esiste un limite di velocità massimo generale per i monopattini che si attesta tra i 20 e i 25 km/h.

Fersi_2.png

​In quasi tutti i Paesi i monopattini elettrici devono muoversi sulle ciclabili, se disponibili. Se non disponibili si prevede che utilizzino la corsia stradale in Austria, Francia (se il limite di velocità per quel tratto non è superiore ai 50 km/h), Germania, Portogallo, Svezia e Svizzera. In Italia, gli utenti possono utilizzare sia la pista ciclabile che la corsia stradale a patto che questa​ si trovi in una zona con limite di velocità di 30 km/h.

Solo in Germania, i monopattini elettrici devono avere una targa.

In due terzi dei P​aesi (10/15) chi va sul monopattino non è obbligato a utilizzare il casco. In Austria, Repubblica Ceca, Francia e Svezia è obbligatorio per i più giovani.

Il livello di applicazione della normativa vigente sembra variare ampiamente tra i Paesi. In Ungheria e in Italia c'è una quasi totale assenza di applicazione delle norme. In Austria, Germania e Spagna c'è un'applicazione regolare. Negli altri Paesi, l'applicazione risulterebbe poco frequente.
Fersi_3.png 
​​In nessuno dei Paesi il numero di monopattini in circolazione è registrato formalmente, neanche quello del parco mezzi dei servizi di sharing. Alcuni Paesi (7/18) dispongono di stime numeriche, a livello nazionale o locale, altri non hanno alcuna informazione a riguardo (11/18). L'Italia è tra questi. 

Per quanto riguarda il target del mezzo, la metà dei Paesi dichiara che gli Young Adults (tra i 12 e i 18 anni) sono i principali utilizzatori di questo mezzo, l'altra metà non ha informazioni sufficientemente precise a riguardo.

Alla domanda se i monopattini elettrici stiano in qualche modo sostituendo altre forme di mobilità, gli intervistati dichiarano che nei loro Paesi vengono utilizzati principalmente per sostituire gli spostamenti a piedi (anche per tratti che richiederebbero appena 10 minuti di camminata) e con i mezzi pubblici. In Italia si evidenzia l'utilizzo del monopattino come alternativo alla bicicletta e in Belgio anche al ciclomotore.

Nella maggior parte dei Paesi (11/18) gli incidenti stradali che coinvolgono monopattini non rientrano nelle statistiche ufficiali sull'incidentalità stradale. Tuttavia in Austria, Belgio, Danimarca, Germania, Francia, Spagna e Svizzera lo saranno a partire dai dati del 2020. 

In quasi tutti i Paesi, il parcheggio "selvaggio" di questi mezzi negli spazi pubblici è visto principalmente come un problema di sicurezza per i pedoni, per i più anziani, per i non vedenti e per le persone con disabilità. Solo nei Paesi Bassi la sosta dei monopattini non è affatto vista come un problema, grazie alla buona disciplina degli utilizzatori.


Info

Mobilità sostenibile

Social media

 

 

La Lituania unico Paese UE ad aver dimezzato le vittime della strada tra il 2011 e il 2021La Lituania unico Paese UE ad aver dimezzato le vittime della strada tra il 2011 e il 2021Incidenti stradalihttps://www.sicurstrada.it/focus/la-lituania-unico-paese-ue-ad-aver-dimezzato-le-vittime-della-strada-tra-il-2011-e-il-2021La Lituania ha vinto il PIN 2022 di ETSC15/06/2022 08:44:14034916Tra i Paesi europei non UE solo la Norvegia ha fatto meglio Per tutti resta l'obiettivo dimezzamento delle vittime tra il 2020 e il 2030 La Lituania è la vincitrice del premio PIN aspx68htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/pin2022_etsc_eu.png" style="BORDER:0px solid;" />
Osservare il cambiamento educando alla mobilità sostenibileOsservare il cambiamento educando alla mobilità sostenibileEducazione alla mobilitàhttps://www.sicurstrada.it/focus/osservare-il-cambiamento-educando-alla-mobilità-sostenibileEvento di presentazione della misurazione d'impatto del Progetto O.R.A.13/06/2022 13:50:05038641Educazione alla mobilità ​​SCARICA LO STUDIO diretta streaming ​​​Scarica il programma EVENTO DI PRESENTAZIONE DELLA MISURAZIONE D'IMPATTO DEL PROGETTO O.R.A. aspx303htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/Osservare%20il%20cambiamento_impatto%20educazione%20mobilità_progetto%20ORA.png" style="BORDER:0px solid;" />
Progetto O.R.A.: da vincitori a cittadini del domaniProgetto O.R.A.: da vincitori a cittadini del domaniEducazione alla mobilitàhttps://www.sicurstrada.it/focus/progetto-o-r-a-da-vincitori-a-cittadini-del-domaniSi sono concluse lo scorso 5 maggio le giornate dedicate ai vincitori del Progetto O.R.A. di Fondazione Unipolis e Cittadinanzattiva. Nove classi provenienti da Palermo, Messina, Nichelino (TO), Napoli, Bari, Alberobello (BA) e Genova hanno visitato la ci27/05/2022 08:12:22037140Si sono concluse lo scorso 5 maggio le giornate dedicate ai vincitori del Progetto O.R.A. di Fondazione Unipolis e Cittadinanzattiva Nove classi provenienti da Palermo, Messina aspx304htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/vincitori_Ora_cubo.png" style="BORDER:0px solid;" />
Il viaggio del Manifesto del Progetto O.R.A. nelle cittàIl viaggio del Manifesto del Progetto O.R.A. nelle cittàEducazione alla mobilitàhttps://www.sicurstrada.it/focus/il-viaggio-del-manifesto-del-progetto-o-r-a-nelle-città14 tappe, 2.000 partecipanti e oltre 40 amministratori e amministratrici locali incontrati19/05/2022 12:21:14019566Lo scorso 16 maggio si è concluso il tour di presentazione del Manifesto della mobilità sostenibile nato con il Progetto O.R.A. di Fondazione Unipolis e Cittadinanzattiva aspx323htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/sicurstrada_progettoora_tour_manifesto.png" style="BORDER:0px solid;" />
Siracusa: Unipolis al fianco del Progetto Icaro Siracusa: Unipolis al fianco del Progetto Icaro Mobilità sostenibilehttps://www.sicurstrada.it/focus/siracusa-unipolis-al-fianco-del-progetto-icaroIl 4 e 5 aprile scorso si è tenuto presso la Camera di Commercio di Siracusa il convegno di presentazione del Progetto Icaro 2022, che ogni anno vede impegnata la Polizia Stradale di Siracusa nella lotta ai comportamenti di guida pericolosi. Il convegno h13/04/2022 16:33:51033240Il 4 e 5 aprile scorso si è tenuto presso la Camera di Commercio di Siracusa il convegno di presentazione del Progetto Icaro 2022, che ogni anno vede impegnata la Polizia Stradale aspx713htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/Unipolis_Icaro_Manifesto_2.png" style="BORDER:0px solid;" />
In monopattino in sicurezza per un futuro più pulitoIn monopattino in sicurezza per un futuro più pulitoEducazione alla mobilitàhttps://www.sicurstrada.it/focus/in-monopattino-in-sicurezza-per-un-futuro-più-pulitoÈ partito a Milano il progetto pilota di Fondazione Unipolis che porta nelle scuole un percorso formativo e laboratoriale sulla guida sicura e consapevole del monopattino elettrico. Realizzato con la partnership tecnica di Bit Mobility. 13/04/2022 16:45:43033140È partito a Milano il progetto pilota di Fondazione Unipolis che porta nelle scuole un percorso formativo e laboratoriale sulla guida sicura e consapevole del monopattino aspx844htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/Bit_unipolis_monopattino.png" style="BORDER:0px solid;" />
Progetto O.R.A.: riprende il tour di presentazione del ManifestoProgetto O.R.A.: riprende il tour di presentazione del ManifestoEducazione alla mobilitàhttps://www.sicurstrada.it/focus/progetto-o-r-a-al-via-il-tour-di-presentazione-del-manifestoSi riparte da Torino il 25 marzo28/04/2022 13:08:03035588Dopo l'evento di Roma a settembre 2021 con il Ministro Giovannini, aveva preso il via lo scorso novembre da Palermo il tour di presentazione del primo Manifesto della mobilità aspx2922htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/Tour%20Manifesto_1110x580.png" style="BORDER:0px solid;" />
Guida autonoma, l’NHTSA: “Non c’è bisogno di controlli di guida manuali”Guida autonoma, l’NHTSA: “Non c’è bisogno di controlli di guida manuali”Mobilità futurahttps://www.sicurstrada.it/focus/guida-autonoma-l’nhtsa-non-c’è-bisogno-di-controlli-di-guida-manualiL'agenzia americana per la sicurezza stradale ha modificato il regolamento sui veicoli automatizzati15/03/2022 16:31:24021422La National Highway Traffic Safety Administration, ovvero l'ente regolatore per la sicurezza stradale negli Stati Uniti, ha emesso una normativa secondo cui i veicoli a guida aspx834htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/Nhtsa_guida%20autonoma_unipolis.png" style="BORDER:0px solid;" />
Covid e transizione ecologica, occasione persa: le città italiane non sono diventate più greenCovid e transizione ecologica, occasione persa: le città italiane non sono diventate più greenMobilità sostenibilehttps://www.sicurstrada.it/focus/covid-e-transizione-ecologica-occasione-persa-le-città-italiane-non-sono-diventate-più-greenLa classifica28/02/2022 10:13:03028797Fo​nte: Comunicato stampa Clean Cities Campaign Un rapporto internazionale della Clean Cities Campaign ha analizzato lo stato della mobilità urbana e la qualità dell'aria in 36 aspx1337htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/Clean%20Cities%20Campaign_2022.png" style="BORDER:0px solid;" />
Il trasporto ferroviario in Italia: ecco Pendolaria 2022Il trasporto ferroviario in Italia: ecco Pendolaria 2022Mobilità sostenibilehttps://www.sicurstrada.it/focus/il-trasporto-ferroviario-in-italia-ecco-pendolaria-2022Il trasporto ferroviario ai tempi del Covid-19 e le opportunità del PNRR: i dati del rapporto annuale e la road map degli interventi da realizzare al 203017/02/2022 10:41:04028577Il trasporto ferroviario ai tempi del Covid-19 e le opportunità del PNRR: i dati del rapporto annuale e la road map degli interventi da realizzare al 2030 Ora un piano al 2030 che aspx1524htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/pendolaria%202022_legambiente.png" style="BORDER:0px solid;" />
Boom delle due ruote in Italia. E le politiche locali? Boom delle due ruote in Italia. E le politiche locali? Mobilità sostenibilehttps://www.sicurstrada.it/focus/boom-delle-due-ruote-in-italia-e-le-politiche-localiBike e scooter sharing, sicurezza, disponibilità parcheggi e stazioni di ricarica veicoli elettrici: dal sesto rapporto dell'Osservatorio promosso da Confindustria ANCMA e Legambiente in collaborazione con Ambiente Italia la fotografia delle politiche loc27/01/2022 16:41:00038457Bike e scooter sharing, sicurezza, disponibilità parcheggi e stazioni di ricarica veicoli elettrici: dal sesto rapporto dell'Osservatorio promosso da Confindustria ANCMA e aspx2055htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/biciclette_legambiente.png" style="BORDER:0px solid;" />
Deloitte: italiani primi al mondo in mobilità sostenibileDeloitte: italiani primi al mondo in mobilità sostenibileMobilità sostenibilehttps://www.sicurstrada.it/focus/deloitte-italiani-primi-al-mondo-in-mobilità-sostenibileDeloitte Global Automotive Consumer Study 2022: mobilità sostenibile e concessionarie in cima alle preferenze degli italiani20/01/2022 10:34:05034993Deloitte Global Automotive Consumer Study 2022: mobilità sostenibile e concessionarie in cima alle preferenze degli italiani Dopo il rallentamento dovuto alla disruption del aspx1960htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/focus/Deloitte_mobilità%20sostenibile.png" style="BORDER:0px solid;" />